Home » Archive

Articoli in: Senza categoria

Attività, Senza categoria »

[ 9 Apr 2017]

L’adorazione eucaristica perpetua si sospende da Giovedì Santo ore 10 e riprende al termine della Veglia Pasquale (ore 23,45 di sabato).
Invece l’adorazione all’altare della reposizione si svolge dalle 21 di Giovedì Santo alle 19 di Venerdì Santo.

Senza categoria »

[ 11 Gen 2015]

Da anni il Municipio e le parrocchie di zona forniscono un riparo a persone senza casa alla quali si offrono anche colazione e cena. Quest’anno il ricovero è presso la ex scuola media Paola Sarro in via G.Comisso 23 (una traversa di via Cesare Pavese) .
La nostra parrocchia deve provvedere ai pasti nella settimana da lunedì 12 a domenica 18 (martedì e mercoledì esclusi). Cerchiamo persone volenterose per fare un turno per cucinare e/o consegnare i pasti in accordo con i nostri volontari Caritas.

Senza categoria »

[ 10 Dic 2014]

QUESTA SETTIMANA RIPRENDONO:
CATECHESI 10 COMANDAMENTI domenica 11, ore 19,30
CENTRO ASCOLTO CARITAS lunedì 12 ore 19,15
INCONTRO SULLA FEDE martedì 13 ore 19
SERVIZIO LEGALE mercoledì 14 ore 16 – 18

Senza categoria »

[ 20 Gen 2013]

Sono ormai prossimi i pellegrinaggi della nostra parrocchia nelle basiliche di San Paolo e di San Pietro in Vaticano. Queste iniziative rientrano nell’Anno della Fede proclamato da Benedetto XVI.
Sul sito della diocesi potrete trovare il sussidio pensato proprio per questo particolare tempo di grazia che, scrive nella presentazione il cardinale vicario Agostino Vallini, «è propizio per uno straordinario annuncio del Vangelo nella nostra città. Esso deve riguardare anzitutto la pastorale ordinaria da animare maggiormente con il fuoco dello Spirito per dare nuovo ardore ai fedeli praticanti che incontriamo nell’Eucaristia domenicale, da incoraggiare anche a …

Senza categoria »

[ 24 Dic 2011]

O Gesù bambino, chissà quante lettere hai ricevuto in questi giorni, sia dai grandi sia dai piccini, quante preghiere e quante richieste! Quanti sorrisi e quante lacrime avrai raccolto!
Vorrei essere anch’io un bambino e avere il cuore puro per vederti lì dove sei veramente, per riconoscerti nella concretezza e debolezza della mia persona e di ogni essere umano, per meravigliarmi della tua semplicità, per commuovermi della tua bontà, per abbracciarti in tutta la mia povertà, che stanotte hai voluto fare tua.